Francesca Romana Grasso

Pragmatica dell'utopia|Pedagogia sociale |Pratiche di lettura

Sono ricercatrice e formatrice indipendente, pedagogista, dottora di ricerca In scienze dell’educazione, studiosa di letteratura ed editoria per l’infanzia.

Mi occupo di progettazione e pianificazione di interventi culturali, educativi e socio-sanitari.

Traccio percorsi letterari di parole e immagini per raccontare le  sfide culturali contemporanee, del futuro e del passato.

Ideatrice e direttrice della collana luoghi comuni (edizioni junior), collaboro da anni con la rivista scientifica Bambini (Spaggiari), con Liber | Libri per bambini e ragazzi, con case editrici (Lupoguido, Babalibri, Leoneverde), biblioteche, Anci Lombardia.

Dipendente presso il Comune di Arezzo come Esperta di pianificazione e progettazione dei servizi in campo sociale per dieci anni, poi consulente per ASL Milano e direttrice artistica nelle cinque edizioni di Family Care, Festival per l’infanzia e chi se ne prende cura, del concorso internazionale Illustrazioni in movimento e della mostra itinerante Sguardi d'infanzia.

Mi sono formata presso il Centro Nascita Montessori, i C.E.M.E.A. (centri esercitazione metodi educazione attiva)  e con Agnès Szanto-Feder (Dottore di ricerca in psicologia genetica, vicepresidente dell’Association Pikler Loczy de France) e Myrtha Hebe Chokler (Direttrice del Corso di Specializzazione Universitario in Sviluppo infantile precoce presso l’Università di Cuyo, in Argentina, Fondatrice e Presidente Onoraria dell’Associazione Argentina di Psicomotricità, ex-vice presidente dell’Associazione Internazionale Pikler-Loczy).


foto: Daniela Zedda

Contattami

I compleanni di febbraio

Newsletter

cookies